Giunto alla sua quinta edizione, dopo il successo delle edizioni precedenti che hanno registrato oltre 100.000 presenze di pubblico e coinvolto oltre 400 ospiti, Fuoricinema è una maratona non stop di incontri diurni e proiezioni notturne che, in modo trasversale, attraverso artisti e personalità del mondo della cultura, dell’informazione, del cinema e dello spettacolo, affronta il racconto del nostro Paese.

Fuoricinema ha un’anima pop, cerca l’incontro con il pubblico – a Milano molto sensibile – e proprio per questa ragione intende affrontare temi e valori attuali e contemporanei.
Il tema di questa nuova edizione, ovvero “l’arte che salva”, prende spunto dall’urgenza di una riflessione sul sistema italiano dell’arte e della cultura – con focus, in particolare, sul cinema – e del suo ruolo centrale nella crescita socioculturale, critica, estetica, economica del nostro Paese.

Il cuore della manifestazione è da sempre l’aspetto solidale. La nostra charity mission, dalle precedenti edizioni, consiste nella realizzazione di sale cinematografiche all’interno di luoghi di sofferenza e isolamento.

Prodotta da Fuoricinema srl, Associazione Visione Milano, Anteo, Corriere della Sera, in collaborazione con Banco BPM e patrocinata dal Comune di Milano, Fuoricinema ha un format basato sull’esperienza dell’incontro tra persone, all’aperto e nel cuore della nostra città, ma, quest’anno, agli incontri live si potranno aggiungere altrettanti collegamenti in streaming.

L’EDIZIONE 2020 SI SVOLGERÀ IL 19 E IL 20 SETTEMBRE NELLA CORNICE DEL GIARDINO DI TRIENNALE MILANO, GIÀ SEDE DI ARIANTEO, IL CINEMA ALL’APERTO TARGATO ANTEO. 
PRESTO VI AGGIORNEREMO SUL PALINSESTO DELL’EVENTO E, SOPRATTUTTO, SULLE MODALITÀ DI INGRESSO, GARANTENDO LA MASSIMA SICUREZZA AL NOSTRO PUBBLICO. 

Contact Us

We're not around right now. But you can send us an email and we'll get back to you, asap.

Start typing and press Enter to search